Valori Nutrizionali

  • E’ nutriente
    Possiede una buona dose di vitamine del gruppo A (2 uova coprono circa un quarto del fabbisogno giornaliero) e del gruppo B (B1, B2, B12, PP) e discrete dose di vitamina E.
  • L’uovo apporta anche calcio (33 mg per uovo, quasi completamente nel tuorlo) e ferro (0,7 mg per uovo), quantità paragonabili a quelle fornite dalla carne.
  • Contiene circa 7 gr. di proteine, il cui valore biologico (rapporto tra azoto trattenuto e azoto assorbito) è tra i più alti in assoluto.
  • Ed infine ha proprietà antiossidanti in quanto nel tuorlo possiamo trovare due carotenoidi (luteina e zeaxantina).
  • E’ leggero e facilmente digeribile Un uovo dal peso medio di 55 grammi fornisce circa 70 Kcal.
  • Un pregiudizio da sfatare è la nocività delle uova per il fegato. Al contrario, le uova sono ricche di alcune sostanze che svolgono una funzione protettiva nei confronti delle cellule epatiche.
  • E non è assolutamente vero che ha scarsa digeribilità. Infatti due uova crude o alla coque lasciano lo stomaco in due ore circa al contrario del latte (due ore e mezzo) e la carne (solo tre ore).
  • E’ dietetico
    Oltre ad essere un alimento ideale per le diete ipocaloriche possiede un basso apporto energetico possiede un potere saziante e gustoso.
  • E’ il colesterolo? I grassi “buoni” prevalgono su quelli cattivi ed il valore di colesterolo contenuto è calato negli ultimi anni: – 8% (elaborazione dati tratti da: DISTAM – Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e Microbiologiche dell’Università degli Studi di Milano, 2003 e INRAN – Istituto Nazionale di Ricerca per l’Alimentazione e la Nutrizione, 2000).