Carta d’identita sul guscio

  • Dal gennaio 2004 le uova hanno la loro carta d’identità. Il codice introdotto dalla normativa europea (Regolamento CE 2295 del 2003), fornisce una serie di importanti informazioni relative al metodo di produzione e alla provenienza.
  • Stampato su ogni guscio permette, infatti, di conoscere in quale nazione l’uovo è stato deposto, il sistema di allevamento e addirittura la provincia e l’azienda nella quale è stato prodotto. In questo modo tutti i consumatori possono “tracciare” la strada che ha portato quell’uovo dall’allevamento alle nostre tavole.
  • Qui sotto nella grafica il nostro codice